I viaggi, il cibo, il cielo stellato dentro e fuori di Jessica Citterio

Chi sono

Jessica Citterio e i suoi paesaggi, blog La Cacciatrice di Emozioni

Jessica Citterio

Mi chiamo Jessica, sono nata tra le montagne ed il lago di Como, Parma è stata la mia seconda casa per un poʼ e poi la vita mi ha portata a Milano. Cerco costantemente di emozionarmi attraverso paesaggi e forme di vita non umane, cibo e parole.

Prediligo il Mediterraneo in tutte le sue declinazioni, ma credo sia istintivo allontanarmi da quello che mi fa sentire a casa, per sentirlo ancora più forte quando vi faccio ritorno. Amo il silenzio, la luce penetrante degli ultimi lembi di terra prima del mare, le melanzane, il vino rosso quando fa freddo e la birra quando fa caldo. Per me il lusso è nella semplicità di un piatto di spaghetti al  pomodoro fresco e della pietra di un trullo. Tra il mare e la montagna scelgo la collina, amo le file di cipressi come Carducci, e i girasoli. Mi rilasso cucinando il risotto.

Penso più di quanto parli ma parlo più di quanto vorrei, dico un sacco di parolacce ma proprio non sopporto la volgarità, scelgo con cura le persone di cui mi circondo. Non amo i fronzoli, gli ignavi e le acque chete. Credo solo nei miei sensi, ma non credo di averne soltanto cinque, per me i luoghi possono emanare vibrazioni, ma non per forza sempre le stesse. Lʼistinto per me è fondamentale e il suo esercizio quasi un gioco. Mi piace cogliere lʼessenza di un luogo. Sono una persona piuttosto abitudinaria, traggo gioia da piccoli e semplici riti quotidiani, eppure non mi accontento di quello che già conosco.

La geografia mi ha sempre affascinata, nei miei ricordi di bambina c’è la barbabietola da zucchero delle mie ricerche scolastiche in epoca predigitale. Ricordo benissimo lʼodore della carta di quei liberculi che avevano il nome delle regioni italiane e le fotografie vecchie di dieci anni. Ho una passione per le cadenze dialettali ed una naturale predisposizione nel riconoscerle e mi piace osservare le persone alla stazione, luogo di abbracci e progetti. In merito al cibo, questa è una passione piú tardiva, poiché sono stata inappetente fino all’ adolescenza, tuttavia spesso gli amori tardivi sanno essere impetuosi.

Tendenzialmente non mi fido di chi non mangia con ardore e non beve vino, ma faccio le giuste eccezioni. Il piacere che traggo dallo scrivere invece, è il motivo per il quale sono  qui. In questo spazio ho deciso di parlare non solo di quello che vedo o assaggio, ma soprattutto di come mi sento mentre lo faccio.

Alcuni dei miei articoli

Su di me

Sono una cacciatrice di emozioni e cieli stellati, buongustaia, con una personalità complessa e gusti semplici.

Logo del blog La Cacciatrice di Emozioni di Jessica Citterio
La Cacciatrice di Emozioni | Blog personale di Jessica Citterio | Copyright © 2019 | Powered by [ calligaro design ]